Figlia di Marco Ferragni, dentista, e Marina Di Guardo, scrittrice, ha due sorelle minori – Francesca (nata nel ) e Valentina (nata nel 1992) e un fratello unilaterale. Ha frequentato il liceo classico “Daniele Manin” di Cremona e ha in seguito studiato presso la facoltà di giurisprudenza dell’ Universita’ Bocconi, senza tuttavia terminare gli studi.

Nell’ottobre 2016 ha ufficializzato la relazione con il rapper italiano Fedez. La coppia si è sposata il 1º settembre 2018 a Noto, in Sicilia, con una cerimonia privata riservata ad amici e parenti, e ha due figli: il primogenito, Leone, è nato il 19 marzo 2018 a West Hollywood, nella Contea di Los Angeles, mentre la secondogenita Vittoria è nata il 23 marzo 2021 a Milano.

Nel 2009 crea, insieme a Riccardo Pozzoli, il blog The Blonde Salad. Nel 2010 ha presentato una linea di scarpe ed è stata ospite degli MTV TRL Awards. Nel dicembre del 2013 ha collaborato con Steve Madden per la progettazione di una collezione di scarpe per la primavera 2014. Nell’agosto 2014 Ferragni è giudice ospite nella tredicesima edizione di Project Runway . Ad aprile la Ferragni diventa la prima fashion blogger ad apparire su una copertina di Vogue, quando viene selezionata per l’editoriale di aprile di Vogue Spagna.

Nel 2016 è diventata global ambassador di Pantene, testimonial di Amazon Moda e ha posato per l’edizione statunitense di Vanity Fair. Forbes l’ha inserita nella lista “30 Under 30 Europe: The Arts” del 2016. Nell’agosto 2016, Mattel ha creato una versione Barbie di Chiara Ferragni

Nel 2017 viene nominata sempre dalla rivista Forbes «l’influencer di moda più importante al mondo», e viene scelta da Swarovsky come testimonial della collezione natalizia, accanto alle top model Karlie Kloss, Naomi Champbell e Fei Fei Sun.

Il 6 dicembre 2017 viene premiata a Roma come Top Digital Leader e nella categoria Web Star italiane donne, nell’ambito della prima ricerca sulla leadership digitale in Italia. Nel 2018 viene scelta come testimonial dall’azienda di gioielleria Pomellato e dall’azienda di intimo Intimissimi, in quest’ultima affiancando la modella Gisele Bundchen.

Dal 2016 ha iniziato a gestire autonomamente tali ambiti di attività. Uno studio del 2017 ha descritto il suo modello comunicativo come una modalità frequente e naturale di apparire nei social, attenta a valorizzare l’immagine corporea, coerente con la tendenza fashion e con una strategia commerciale di lungo termine che si propone di mantenere alto il livello di interazione degli utenti col suo profilo web e la discussione da esso generata. Nel 2019 è protagonista del documentario Chiara Ferragni Unposted, diretto da Elisa Amoruso e incentrato sul ruolo giocato dai social network nell’influenzare e determinare il mondo del business. In Italia il documentario ha incassato 1 601 499 euro nel corso dei tre giorni di programmazione. Nel 2020 partecipa al singolo Non mi basta piu’ della rapper Baby K.

Il 9 aprile 2021Diego Della Valle ha annunciato l’ingresso della Ferragni nel CdA di Tod’s.

Nel marzo 2020, a seguito della pandemia di Covid 19 in Italia e dell’emergenza sanitaria nel Paese, lancia assieme al marito una raccolta fondi per l’ Ospedale San Raffaele per aumentare i posti letto della terapia intensiva e sostenere numerose associazioni e organizzazioni di volontariato per sostenere l’emergenza. La coppia ha effettuato una donazione di 100.000 euro, raggiungendo in poco tempo a 4,5 milioni di euro grazie a 206mila donatori e a 180mila condivisioni. Da marzo a maggio 2020 hanno raccolto quasi 17 milioni di euro, divenendo il crowfounding più grande d’Europa e tra le 10 più grandi campagne del mondo.[

Sito ufficiale, su theblondesalad.com.

(EN) Sito ufficiale, su chiaraferragnicollection.com.

(EN) Chiara Ferragni

Models.com, Models.com, Inc.

(EN) Chiara Ferragni,

su Internet Movie Database, IMDb.com.